Gioco a caso


River Dragons

Tipo: 
Tavolo.
N° Giocatori: 
2-6
Età: 
8 Anni in su.
Difficoltà: 
Principiante.
Capacità: 
Intuito.
Fortuna: 
Contenuto di Gioco: 
Tabellone, 79 carte, 6 pedoni, 36 assi, 27 pietre, Istruzioni.
Espansioni: 
No.
Onori: 
Anche bambini più piccoli dell'età indicata hanno ottime possibilità di divertirsi a questo gioco. Materiali di ottima fattura. Regolamento di 1 pagina più un'altra di approfondimenti anche il più pigro potrà leggerlo.
Mancanze: 
Se non si è almeno in 4 il gioco non rende. Se i giocatori sono troppo distruttivi il gioco sarà veramente lunghissimo.
Breve Descrizione: 

I materiali colorati, i disegni in stile cartoon, l'effetto visivo dei ponti costruiti e l'apparente semplicità dei meccanismi può far sembrare River Dragons un gioco prettamente per bambini, ma dopo aver iniziato la partita noterete con piacere che il gioco ha un'importante indirizzo strategico. I 6 giocatori dovranno andare a "conquistare" la casina del giocatore che hanno di fronte, poccato che il fiume che divide le casette è impetuoso e non facilmente sorpassabile. Ogni turno è diviso in 5 fasi, prima della prima fase di ogni turno si scelgono 5 carte e le si ordinano formando un piccolo mazzetto che ad ogni fase dichiarerà l'azione da fa compiere al proprio "Cinesino". E' possibile scegliere tra 9 azioni diverse, come Montare una o due pietre, apllicarte una o due assi sulle pietre (costruendo un ponte), effettuare uno o due passi, "saltare" un altro giocatore di fronte se, rubare una pietra o un'asse dal tabellone oppure evocare un drago che annullerà l'azione di un altro giocatore. Appena un giocatore arriva alla casina che deve conquistare la partita finisce e abbiamo un vincitore. Il gioco può sembrare semplice, ma appena inizito a giocare vi accorgerete delle reale imprevedibilità del gioco. Ad esempio vi capiterà sicuramente di aver previsto di fare uno o due passi ma un altro giocatore vi ha rubato l'asse di fronte costringendovi a tornare indietro (una volta pianificata l'azione questa non può essere annullata se non per impedimenti effettivi), oppure volr saltare il giocatore che si ha di fronte, ma questo cambia strada annullando la vostra azionbe (se non c'è nessuno chi salti?! Infine ci sono distruttivi giocatoriabituati a Munchkin che pur di non farvi passare distruggeranno anche il ponte che serve a loro.

Valutazione: 
6