Gioco a caso


Trivial Pursuit

Link esterni: 
Tipo: 
Tavolo, Quiz.
N° Giocatori: 
2-8\24 nella variante a squadre
Età: 
16 Anni in su.
Difficoltà: 
Minima.
Capacità: 
Conoscenze generali.
Fortuna: 
Contenuto di Gioco: 
1 tabellone, 600 carte (3600 domande), 6 pedine, 6 segnapunti, 36 triangolini, 1d6, Istruzioni.
Espansioni: 
No.
Onori: 
Eleganza dei materiali e gran varietà e quantità degli argomenti trattati.
Mancanze: 
Il gioco è considerabile un Party-Game solo se si gioca a squadre. Giocando di continuo, non è difficile imparare a memoria le domande.
Breve Descrizione: 

Una bella unione di "casualità e conoscenza". Trivial Pursuit è l'origine di tutti i giochi a quiz possibili ed immaginabili con la simpatica aggiunta di girare in torndo, con l'ausilio del Dado per poter arrivare su una casella finale di categoria e a rispondere correttamente (Geografia, Spettacolo, Storia, Arte & Letteratura, Hobby & Sport) così da ottenere un triagolo colorato, ovviamente anche le caselle normali avranno una domanda a cui dover rispondere perr continuare il turno. Dopo aver ottenbuto tutti i triagoli colorati si passa alle domande finali (una per categoria) e infine alla domanda "Laurea" (questa categoria sarà a scelta, o tua o dei tuoi avversari in base alla versione a cui si gioca). Visto che un turno passa solo quando il giocatore sbaglia una risposta TEORICAMENTE è possibile vincere in un solo turno... peccato che la difficoltà delle domande rendono questa possibilità alquanto scarsa (tranne per Pico De Paperis). Questo gioco è senza dubbio un grande classico degli Anni '80 e ormai esistono tantissime varianti di questo gioco, che possono differire nelle categorie delle domande o magari con domande adatte ai più piccoli, le versioni "classiche" attualmente in commercio hanno all'interno diversi regolamenti per poter giocare nel modo e nella difficoltà desiderati. Assolutamente da evitare tra amici saccenti!

Valutazione: 
6