Carrom

Link esterni: 
Tipo: 
Tavolo.
N° Giocatori: 
2 - 4
Età: 
8 Anni in su.
Difficoltà: 
Normale.
Capacità: 
Schiccherare.
Fortuna: 
Contenuto di Gioco: 
21 pedine, Tabellone, Istruzioni.
Espansioni: 
No.
Onori: 
Occupa meno del tavolo di biliardo ma diverte alla grande!
Mancanze: 
Dopo aver giocato il tabellone occupa uno spazio notevole. Alla lunga le pedine possono indolenzire le dita.
Breve Descrizione: 

Il Carrom è un gioco originario dell'India conosciuto comunemente come Biliardo da dita. Il gioco inizia con le pedine bianche e nere più la regina (la pedina rossa), disposte nel cerchio centrale. Il primo giocatore inizia spaccando, quindi, a turno si cerca di imbucare le proprie pedine. Si possono colpire le pedine solo con lo striker, che deve essere lanciato solo con un dito e deve essere posizionato sulla riga vicino alla propria postazione e non è possibile alzarsi dal tavolo. Il giocatore continua a lanciare finché imbuca le proprie pedine o la regina. La regina può essere imbucata solo dopo avere imbucato prima una propria pedina, e deve essere confermata imbucando subito dopo un'altra pedina propria. Nel caso non si riuscisse a confermare la regina imbucando un'altra pedina propria, la regina va riposizionata al centro del tavolo. La partita viene vinta dal giocatore che imbuca per primo tutte le proprie pedine e gli viene assegnato 1 punto per ogni pedina avversaria rimanente più 3 punti per la regina (nel caso sia stata imbucata dal vincitore) con un massimo 12 nello stesso round. La partita termina quando viene raggiunto il punteggio di 25 punti oppure vengono effettuati 8 round. Il gioco può essere anche giocato a squadre, in una partita 2 contro 2 chiamata doppio, i giocatori si dispongono uno per lato, con il compagno sul versante opposto.

Valutazione: 
8
Vedi Anche: