Alhambra

Tipo: 
Tavolo.
N° Giocatori: 
2-6
Età: 
8 Anni in su.
Difficoltà: 
Normale.
Capacità: 
Creatività.
Fortuna: 
Contenuto di Gioco: 
60 tessere, 1 tabellone, 1 segnapunteggio, 12 segnalini, 110 carte, 6 quick reference, 1 sacchetto, Istruzioni.
Espansioni: 
Alhambra: Esp. 1: Il Favore del Visir; Alhambra: Esp. 2: Le Porte della Città; Alhambra: Esp. 3: L'ora dei Ladri; Alhambra: Esp. 4: La Camera del Tesoro; Alhambra: Esp. 5: Il Potere del Sultano; Alhambra: The Magical Buildings [Ing].
Onori: 
Ottima combinazione tra strategia e casualità. Materiali curatissimi.
Mancanze: 
Rende al meglio solo con 3-4 giocatori.
Breve Descrizione: 

Simile a Carcassone, Alhambra è un gioco di costruzione e strategia in cui ogni giocatore, partendo dalla propria fontana dovrà costruire il proprio palazzo. Durante il proprio turno è possibile effettuare una sola azione tra: riorganizzare il proprio palazzo spostando i tasselli tra quelli in gioco e quelli della propria riserva; prendere una carta moneta (le carte hanno colori diversi, ogni colore può comprare solo tasselli città dello stesso); comprare un tassello (l'eventuale resto dall'acquisto viene perso, in più, se si effettua un acquisto con il costo preciso si ha diritto ad un'ulteriore azione ). Bisogna sempre fare attenzione alle limitazioni nel piazzamento dei tasselli: i tasselli devono sempre fare che il giocatore possa leggere il nome dell'edificio (insomma che il nome sia per dritto al giocatore); devono rispettare le condizioni di contorno (se adiacente vi è un tassello che ha, nel lato di contatto, un muro su tale lato, il nuovo tassello deve avere un muro); non si possono causare "buchi"; alla piazza principale si deve poter raggiungere il nuovo tassello. I punti vengono calcolati in tre fasi della partita e sebbene l'ultimo calcolo ha ovviamente più peso rispetto agli altri, è bene notare che non è tanto importante la grandezza del vostro palazzo a contare, quanto la tipologia di tessere con cui è costituito.

Valutazione: 
6